Così come per i suini anche in questo caso L'Antica Terra ha avviato da qualche anno un piccolo allevamento di bovini di razza Bianca Valpadana, attualmente in via d'estinzione.

Solo previa prenotazione vendiamo carni saporite e di alta qualità.

Alcuni cenni storici


La minaccia di estinzione non riguarda soltanto gli animali selvatici. Purtroppo anche numerose razze di animali domestici (bovini, suini, polli ecc.) vengono abbandonate dagli allevatori a favore di altre ritenute più redditizie.
Fra le razze bovine in via di estinzione si annovera la Bianca Val Padana (già detta Modenese). Originariamente razza a "triplice attitudine" (latte, carne, lavoro), produce un latte particolarmente pregiato.

Di origine incerta, sembra derivi dall'incrocio tra la razza Reggiana e soggetti Podolici e Romagnoli. Se ne trovano le prime tracce scritte in alcuni documenti datati intorno alla metà del 1800.
L'origine del bovino podolico risale al Bos primigeniuso Uro, bovino di grande mole addomesticato quattro millenni A.C. in Medio Oriente.
La sua comparsa in Italia, secondo alcuni testi sarebbe avvenuta con le invasioni barbariche da parte degli Unni  i quali, provenienti dalla Mongolia, passando per la Podolia (regione steppica dell'Ucraina), giunsero in Italia nel 452 D.C., così il Bos primigenius si diffuse dall'Istria al basso Veneto, nella pianura Padana orientale e lungo la dorsale appenninica fino alla punta della Calabria. Infatti proprio la Podolia è ritenuta culla d'origine del bovino Podolico, da cui prende il nome.

Mentre secondo altri testi  nell'isola di Creta, in epoca Minoica, esisteva già un bovino primigenio, introdotto dal vicino Oriente. Da Creta arriva a Roma. Il suo arrivo viene fatto risalire al I° secolo D.C..

Dal riesame dei documenti si può dare per certa la discendenza del bovino Podolico dal Bos primigenius, ma per quel che riguarda l'epoca di introduzione, in Italia, tutte le teorie possono sembrare valide, ma nessuna risulta essere utile per dimostrare l'epoca della sua presenza sul territorio Italiano.